Come far passare il raffreddore in fretta

Home / Senza categoria  / Come far passare il raffreddore in fretta

Il raffreddore è un disturbo di origine virale a cui sono legati congestione nasale, starnuti, gola irritata, tosse. Vuoi capire come far passare il raffreddore in fretta? Considera che questo malanno, spesso legato anche al cambio di stagione o ad allergie di vario tipo, può durare una settimana circa o dieci giorni al massimo. Ma con la giusta alimentazione e gli integratori naturali specifici è possibile affrettare i tempi e stare meglio il prima possibile.

 

Raffreddore e influenza: differenze

Quando si è alle prese con un brutto raffreddore è bene rivolgersi al medico in caso di problemi di respirazione e se i sintomi peggiorano o non migliorano nell’arco di una settimana o dieci giorni. Ci sono differenze tra raffreddore e influenza? In effetti entrambe queste condizioni possono presentarsi con sintomi analoghi. Tuttavia, per capire come far passare il raffreddore e non confonderlo con l’influenza, considera che in questo secondo caso i principali virus che la provocano si diffondono a livello sistemico e nella maggior parte dei casi causano febbre. Anche in assenza di quest’ultima, tuttavia, si possono avvertire dolori muscolari, forte stanchezza generale, tosse priva di catarro e malessere gastrointestinale. La durata media dell’influenza è di circa cinque giorni, meno rispetto a quella del raffreddore.

 

Come far passare il raffreddore: rimedi naturali

Se hai preso un sonoro raffreddore e continui ad andare in giro con fazzoletti e caramelle per la gola, cerca di osservare alcuni piccoli e semplici accorgimenti.  Per capire come far passare il raffreddore, alcuni rimedi naturali si rivelano utili. I medicinali da banco, con effetto decongestionante, non aiutano ad accelerare il processo di guarigione, ma possono darti un po’ di sollievo. Potresti ricorrere anche a suffumigi con olii essenziali e balsamici o con sale e bicarbonato da aggiungere all’acqua bollente.  Cerca di far cambiare spesso l’aria nell’ambiente in cui passi la maggior parte del tempo.

 

Come far passare il raffreddore con C-Gum

Succhi e spremute di arancia e di altri agrumi sono spesso consigliati sia per guarire più in fretta dal raffreddore, sia come naturale prevenzione. Contengono, infatti, tanta vitamina C. Molti studi hanno evidenziato che una carenza di quest’ultima, nota anche come acido ascorbico, potrebbe incidere sulle difese immunitarie, che si abbasserebbero. Stai male e non sai come far passare il raffreddore? C-Gum, integratore alimentare sotto forma di chewing gum, contiene la dose giornaliera consigliata di vitamina C, che aiuta a mantenere sano e a rafforzare il sistema immunitario. Acquistalo ora!